maggio 16, 2016

Sbocchi professionali

SCOPRI QUALI OPPORTUNITA’ PROFESSIONALI L’IKOS TI OFFRE PARTECIPANDO AI NOSTRI CORSI FORMATIVI

_____

Scuola Quadriennale di Specializzazione in PSICOTERAPIA PNLt

Dopo aver frequentato i 4 anni di Scuola di Specializzazione, l’allievo ottiene con merito il titolo di PSICOTERAPEUTA.

Lo psicoterapeuta, dopo essersi iscritto all’Albo, può esercitare la sua attività come libero professionista, aprendo uno studio in proprio, collaborando come consulente presso enti pubblici e privati, associandosi ad altri professionisti per costituire centri di diagnosi e terapia, ecc.
Oppure operando come dipendente in strutture pubbliche o private. Statisticamente risulta maggiore la sua presenza come libero professionista operante nel privato, anche se spesso svolge contemporaneamente consulenze per l’ente pubblico.
Gli enti con cui attiva maggiori collaborazioni sono: Asl, servizi di neuropsichiatria adulta ed infantile, ospedali, centri di salute mentale, centri diagnostici, consultori familiari, centri di riabilitazione e recupero per diversamente abili, tossicodipendenti, ecc., carceri per adulti o per minori, tribunali, istituti per anziani.

Inoltre il percorso della Scuola Quadriennale include al suo interno anche il MASTER IN PNLt e i 3/4 dei moduli del MASTER IN IPNOSI CLINICA BIOETICA.

MASTER in IPNOSI Clinica BioETICA

Dopo aver frequentato il Master l’allievo ottiene il titolo di IPNOLOGO (se psicologo o medico) o di IPNOTERAPEUTA (se già psicoterapeuta o psichiatra).

Grazie alle competenze acquisite l’Ipnologo o Ipnoterapeuta potrà ampliare il suo bagaglio di tecniche di risoluzione dei disagi col fine di offrire ai propri clienti, o agli enti che richiedono queste competenze, nuove procedure di accoglimento e raggiungimento degli obiettivi terapeutici del cliente.

Il Master in IPNOSI rappresenta uno strumento notevole di arricchimento delle competenze di ogni professionista.

I 3/4 dei moduli del Master sono già inclusi nel percorso della Scuola Quadriennale di Specializzazione in Psicoterapia dell’IKOS.

_____

Corsi altamente formativi in PROGRAMMAZIONE NEURO LINGUISTICA

I corsi di PNL offerti dall’IKOS permettono di aumentare le competenze di qualsiasi figura professionale che operi in contatto con altre persone: psicoterapeuti, psicologi, medici, coach, formatori, mediatori familiari, avvocati, insegnanti, manager, funzionari pubblici e privati, responsabili di risorse umane, tutors, studenti, giornalisti, artisti, pubblicitari, atleti.

Le competenze acquisite nel campo della:

  • Comunicazione Strategica
  • Sviluppo delle competenze nella Relazione d’Aiuto
  • Presupposti e principi fondamentali della PNL
  • Accesso alle Risorse interiori e potenziamento personale
  • Tecniche efficaci ed innovative

permetteranno ad ogni professionista di migliorare in maniera eccellente i risultati del proprio lavoro.

A seconda del livello di approfondimento del corso (Base, Technician, Practitioner o Master) sarà possibile decidere in che modo ampliare il proprio livello di conoscenze.

MASTER in COACHING PNL

Dopo aver frequentato il Master in Coaching PNL l’allievo ottiene il titolo di COACH PNL.

Il COACH può lavorare come formatore professionista, addetto alle Risorse Umane, addetto alla formazione e allo sviluppo dei percorsi formativi aziendali, consulente aziendale, esperto nella comunicazione strategica.

Un COACH PNL può anche essere uno psicologo, psicoterapeuta o un esperto nella relazione d’aiuto, che vuole incrementare le proprie competenze in maniera eccellente nei percorsi di potenziamento dell’altro e di sviluppo delle risorse personali.

Il Master in Coaching PNL contiene al suo interno anche il Master in PNL.

_____

MASTER in Mediazione Familiare e tecniche negoziali

Dopo aver frequentato il Master l’allievo ottiene il titolo di MEDIATORE FAMILIARE.

Il Mediatore Familiare è la terza persona appositamente formata e richiesta dalle parti per riorganizzare le relazioni familiari in vista o in seguito alla separazione o al divorzio. Aiuta a comprendersi meglio e a trovare soluzioni soddisfacenti per tutti, nel rispetto della legge vigente e a completa tutela dei minori.
Il mediatore familiare opera per ristabilire ponti comunicazionali nella coppia e nelle relazioni familiari. Aiuta i coniugi a trovare, al di fuori del sistema giudiziario, un’intesa pragmatica nella direzione di una separazione equilibrata.
Insieme alla mediazione familiare, ai corsisti viene offerta la possibilità di entrare in contatto con ambiti complementari quali: mediazione civile, penale, interculturale e scolastica.

Il mediatore familiare può trovare lavoro principalmente presso enti pubblici, ma anche presso enti privati. Lavora quindi in tutti quegli ambiti che necessitano di un supporto giuridico, psicologico, sociale, umanistico e pedagogico. Questa figura può lavorare anche autonomamente come libero professionista e, di conseguenza, avviare un’attività personale e privata.

All’interno del Master in Mediazione Familiare è incluso il percorso di PRACTITIONER in PNL.

_____

Corso biennale in Psicologia dei Sistemi Familiari

Dopo aver frequentato il corso biennale l’allievo diventa Esperto in Psicologia dei Sistemi Familiari e Costellazioni.

Il corso darà la possibilità al professionista che lavora nella relazione d’aiuto di acquisire conoscenze e tecniche per lavorare con i Sistemi Familiari con un approccio integrato Sistemico Relazionale con la Programmazione Neuro Linguistica ed il modello delle Costellazioni Sistemiche Familiari di Bert Hellinger,

Il professionista potrà approcciarsi alle dinamiche familiari di qualsiasi natura con maggiori competenze e potrà guidare un gruppo di Costellazioni Sistemiche Familiari.

_____

Corso di Alta Formazione in Criminologia Clinica – Profiling e Prevenzione

Dopo aver frequentanto il corso di alta formazione l’allievo diventa Esperto in Criminologia Clinica e Psicologia Forense.

Con l’entrata in vigore della legge n. 397 sulle indagine difensive del 2000 si aprono per i professionisti di criminologia maggiori possibilità operative di intervento come quella di poter collaborare con gli avvocati difensori fornendo consulenze e perizie.

Al termine degli studi il criminologo, a seconda del percorso di studi seguito, può quindi inserirsi come:

  • perito nell’ambito di procedimenti penali in cui si debba verificare l’imputabilità di reato;
  • esperto del tribunale dei minori e del tribunale di sorveglianza ex articolo 80;
  • profiler, colui che stila il profilo del possibile autore di un reato;
  • progettista di prevenzione sociale dei fenomeni devianti;
  • security manager, il consulente aziendale in materia di sicurezza;
  • ricercatore tramite analisi sul campo, osservazione e trattamento all’interno delle carceri;
  • ricercatore in merito alla diffusione e alle conseguenze della criminalità;
  • pubblicista in magazine e riviste di settore;
  • insegnante accademico in materie affini.